La Protostudi s.r.l.s. è lo studio di fiducia che vi accompagnerà in tutte le fasi di realizzazione e di sviluppo del progetto, adattandosi ai vostri standard aziendali.

Gallery

Contatti

36/1 Pradamano 33040 (UD)

info@protostudi.com

+39 338 2267606

Laser Tracker
laser-tracker Proto Studi

Sebbene il laser tracker sia principalmente utilizzato per misurazioni di precisione e allineamento, Proto Studi ha sviluppato e implementato una procedura per utilizzarlo anche per la “misura” delle vibrazioni. Questo approccio innovativo, ha visto l’utilizzo del tlaser tracker come strumento di misurazione nel contesto della verifica delle vibrazioni di una macchina. 

Il laser tracker è uno strumento metrologico noto per la sua capacità di effettuare misurazioni e allineamenti con una precisione di circa 3 centesimi di millimetro entro certi limiti di distanza. Lo staff di Proto Studi ha sfruttato questa precisione per rilevare e registrare le vibrazioni di una macchina. Nonostante i limiti di frequenza di campionamento di circa 100 Hz, questo approccio offre il vantaggio di rilevare contemporaneamente le vibrazioni nelle tre direzioni: X, Y e Z.

La peculiarità di questa attività risiede nell’utilizzo di uno strumento, il laser tracker, che opera al di fuori dei suoi standard operativi. Attraverso l’implementazione di procedure dedicate e verificate, il team di Proto Studi è riuscito ad adattare il laser tracker per monitorare le vibrazioni della macchina.

Questa metodologia di indagine ha fornito risultati significativi. In particolare, ha consentito di identificare rotture di giunzioni che altrimenti sarebbero rimaste invisibili e inaccessibili senza smontare porzioni significative del macchinario. Le vibrazioni rilevate hanno dato un’indicazione indiretta di potenziali problemi o malfunzionamenti all’interno della macchina, consentendo interventi tempestivi per evitare ulteriori danni o rotture, con un grande vantaggio in termini di sicurezza e costi per l’azienda.

L’utilizzo del laser tracker per la verifica delle vibrazioni in tre direzioni ha dimostrato di essere un metodo efficace e versatile per monitorare e diagnosticare lo stato di una macchina, oltre le porzioni visibili.

La combinazione di una profonda conoscenza tecnica degli strumenti e del loro funzionamento, unita alla capacità di implementare procedure apposite e di saper interpretare i dati acquisiti ha reso possibile identificare anomalie nascoste. Con questo metodo innovatore, quindi, Proto Studi ha contribuito a garantire un controllo affidabile e una manutenzione preventiva più efficace del macchinario.

laser-tracker grafici Proto Studi